A.N.V.A.G.

               Associazione Nazionale Volontari Avvocati per il Gratuito patrocinio e la difesa dei non abbienti

        Responsabile gestione sito WEB Avv. Nicola Ianniello - Roma Capitale
         L'associazione che coltiva pazientemente la fiducia del cittadino nella giustizia umana 
“1.Tutti possono agire in giudizio per la tutela dei propri diritti e interessi legittimi.2. La difesa è diritto inviolabile in ogni stato e grado del procedimento.3. Sono assicurati ai non abbienti con appositi istituti, i mezzi per agire e difendersi davanti ad ogni giurisdizione.4. La legge determina le condizioni e i modi per la riparazione degli errori giudiziari”  (Costituzione della Repubblica Italiana 27 dicembre 1947 – art. 24)
"Non c'è pace senza giustizia" (San Giovanni Paolo II - messaggio per la giornata della pace 2002)                                                                                                Senza impegno volontaristico il bene comune e la società non potevano, non possono e non potranno perdurare”  (Papa Benedetto XVI – settembre 2007 viaggio in Austria)
Quel poco che abbiamo, quel poco che siamo, se condiviso, diventa ricchezza………….una parola chiave di cui non dobbiamo avere paura è solidarietà………. una parola malvista dallo spirito mondano"   (Papa Francesco – 30 maggio 2013, celebrazione del Corpus Domini nella Basilica di San Giovanni in Laterano in Roma)

--------------------

IN EVIDENZA 

Il testo unico sulle spese di giustizia (parte III) aggiornato (pdf)

Guida pratica al patrocinio a spese dello Stato a cura del comitato Legislazione e ricerca (ebook)

Il codice deontologico (il testo)

Informativa ai sensi degli artt. 13 e 14 del regolamento generale sulla protezione dei dati UE 2016/679 ad integrazione della L. 196/03 (il testo)

"Modalità di liquidazione dei compensi ai consulenti tecnici d’ufficio e di parte nel processo civile con  patrocinio a spese Stato alla luce della recente sentenza della Corte Costituzionale n. 217/2019" di G.W Caglioti (il testo)

"Onorario e spese del difensore di parte ammessa al patrocinio a spese dello Stato: criticità.Decadenza, esecutività del titolo ed effetti della revoca del patrocinio sul decreto di liquidazione" di G.W.Caglioti (il testo)

"La sentenza n. 217 della Corte Costituzionale" di Nicola Ianniello (il testo)

"Processo del lavoro e gratuito patrocinio" di Nicola Ianniello (il testo)

*Nessun debito a favore dello Stato da parte dell'imputato non abbiente di Nicola Ianniello (il testo);

*La sentenza della Corte di Cassazione n. 7560 dep. 18.03.19: il compenso del difensore a carico dell'erario può essere liquidato in misura inferiore a quanto fissato in sede di condanna del soccombente alle spese giudiziali (il testo pdf);

*La circolare del Ministero della Giustizia in data  7 gennaio 2019 sul ritiro del fascicolo di parte (il testo);

*Il Ministero di Giustizia, su segnalazione dell'ANVAG, corregge il novellato art. 76 t.u.s.g. (la circolare);

*A chi va rivolta l'opposizione a un decreto di revoca dell'ammissione al patrocinio a spese dello Stato emesso dal T.a.r.? (il testo-pdf)

"Vittoria di spese, diritti e onorari a favore della parte ammessa  al patrocinio a spese dello Stato" (il testo-pdf)

Per non vedere la fine del gratuito patrocinio (pdf)

 

    IL PROGETTO "AIUTO PARZIALE"                             PER I  MENO ABBIENTI

Le categorie interessate:  lavoratori in cassa integrazione; lavoratori con contratti "part-time"; lavoratori con contratti a termine; lavoratori con contratti a progetto; lavoratori senza "welfare"; lavoratori "free lance"; famiglie monoreddito con figli a carico e, comunque, tutti coloro che si trovino in una situazione di difficoltà economica. (regolamento)

                 ------------

   L'ho scritta or ora e non so perchè mi è venuta           voglia di regalarla alle brave persone, che            mettono poesia, laddove pare non ci sia più

        (un simpatizzante - 2012)